Ci sono tutte le sfumature della primavera fiorita, della speranza, dell’ottimismo, in questa nuova mostra del Museo del Bijou. Una monografica che Bianca Cappello inseguiva da tempo, che ha potuto realizzare grazie alla preziosa collaborazione della Fondazione Ken Scott.

A Tutto Colore! L’Universo fiorito di Ken Scott tra Moda e Gioiello è la prima inedita mostra che racconta attraverso i gioielli l’esplosivo e affascinante mondo di fantasia e colore di George Kenneth Scott, in arte Ken Scott, noto stilista americano, innamorato dell’Italia e adottato da Milano dagli anni Cinquanta del Novecento. Personaggio estroverso e poliedrico, amatissimo dal jet set internazionale e dagli intellettuali che a più riprese lo hanno definito il “Maestro dei Fiori Stampati” e il “Giardiniere della Moda”. Artista, stilista e genio creativo che ha caratterizzato, con i suoi colori e la sua gioia, i tessuti e la moda Made in Italy negli anni Sessanta e Settanta.

Per i suoi abiti, indossati dalle donne più belle del mondo, Ken Scott pensava a gioielli grandi e coloratissimi che potessero completare e competere con le sue stampe audaci e divertenti. Per farlo si è appoggiato ai più grandi nomi della bigiotteria italiana degli anni sessanta e settanta tra cui l’azienda milanese Coppola E Toppo, la designer contessa romana Luciana De Reutern e la maestra fiorentina dei bijoux in acrilico e resina Angela Caputi.

La mostra (inaugurazione sabato 21 aprile alle ore 16.00), resterà aperta al pubblico fino al 10 giugno 2018.

La locandina della mostra e il comunicato stampa

La notizia su Vicenza Jewellery, il Corriere Nazionale, MyWhere, IMORE, Stile.it, Preziosa Magazine, Diregiovani.it, Noting.it, Cosasifa.it, Padania Express, Ansa, l’Orafo Italiano, Fortemente In, Arte Sky, Abbonamento Musei Lombardia, Controluce