Informazioni

Orari d’apertura

Dal martedì al sabato: 10.00 – 12.00 e 15.00 – 18.00; domenica e festivi: 15.00 – 19.00.
Aperto anche sabato 2 giugno (dalle 15.00 alle 19.00).
Ogni prima domenica del mese l’ingresso è gratuito:
#domenicalmuseo

Il Museo è accessibile anche a persone con disabilità
#turismoinclusivo
Il personale del Museo è volentieri a disposizione delle persone affette da disabilità motorie per agevolare l’accesso ai vari ambienti, dal momento che la configurazione della struttura non consente l’abbattimento di tutte le barriere architettoniche. Si consiglia pertanto di contattare preliminarmente i numeri di telefono sotto riportati per concordare le migliori soluzioni.

Prezzi
Ingresso intero: euro 3,00
Ingresso ridotto: euro 2,50 (under 25, over 65, gruppi di oltre 15 persone)
Ingresso gratuito per: minori di anni 6, invalidi, giornalisti, insegnanti e per i possessori dell’Abbonamento Musei Lombardia Milano
Ingresso cumulativo Museo del Bijou – Museo Diotti € 4,50

Percorsi tematici e laboratori (su prenotazione): euro 4,00 ad alunno (min 15 persone)
Supplemento visita guidata (su prenotazione, min 12, max 25 persone): euro 45,00 a gruppo
Attività BijouXtutti: euro 60,00 a gruppo

Informazioni e prenotazioni
Conservatore: dott.sa Letizia Frigerio
Comune di Casalmaggiore (Ufficio Cultura) Tel. 0375 284424 – Fax 0375 200251 – E-mail: l.frigerio@comune.casalmaggiore.cr.it; info@museodelbijou.it
Museo del Bijou – Tel. 0375 205344
Biblioteca Civica “A.E. Mortara” – Tel. 0375 43682

Modulo di contatto

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Clicca sul segnaposto della mappa per generare il percorso desiderato

Si avvisa che il ponte che collega Casalmaggiore alla provincia di Parma è chiuso al traffico dal settembre 2017: si consiglia di elaborare un percorso alternativo

La storia attraverso i bijoux

Un museo assolutamente unico in Italia: oltre 20mila pezzi fra anelli, collane, bracciali, orecchini, dalla fine dell'800 al 1970. Un bijou di museo per appassionati di vintage e amanti del bello. Ma anche laboratori didattici e professionali per creare con il gusto e i materiali di oggi.

Archivio eventi

Categorie

Associazione Amici del Bijou

Attiva dal 1986 e fondata da Francesco Zaffanella, a questa associazione si deve l'idea del museo e gran parte del lavoro iniziale di raccolta e catalogazione del materiale. I suoi membri collaborano alla realizzazione di eventi ed iniziative. Dal 2011 è presieduta da Paolo Zani.