Categoria "Eventi"

Gorni Kramer e la moda degli Anni ’50

ott 18, 2013   //   by Museo del Bijou   //   Eventi  //  Nessun Commento

La mia donna (si chiama desiderio)…

Dal 27 ottobre al 17 novembre 2013, la Sala Zaffanella ospita la mostra dedicata alla moda degli anni ’50 e alla musica di Gorni Kramer, doveroso omaggio -dopo quelli resi da Rivarolo Mantovano e Sabbioneta- al grande musicista della nostra terra di cui quest’anno si celebra il centenario della nascita. Anche Casalmaggiore ricorda dunque Gorni Kramer e la sua straordinaria capacità artistica, riconosciuta a livello internazionale: il titolo della mostra “La mia donna si chiama desiderio” riprende una celebre canzone del maestro rivarolese del 1953-4 (interpretata fra gli altri da Renato Rascel) e nel contempo richiama il secondo tema della esposizione, la moda soprattutto femminile di quegli anni. Insieme a cimeli, immagini, spartiti e dischi di Gorni Kramer (prestati dalla Fondazione Sanguanini e dal sig. Carlo Rosa) infatti, la Sala Zaffanella esporrà abiti e accessori degli anni Cinquanta, gentilmente ottenuti in prestito dall’ “Atelier Oratorio San Sebastiano” di Rivarolo Mantovano (cui le figlie di Gorni Kramer hanno donato tutto il patrimonio in abiti e accessori dagli anni ‘50 agli anni ’70). Posto di rilievo sarà dato ai bijoux dell’epoca: sarà l’occasione per ammirare alcuni pezzi delle collezioni museali solitamente non esposti al pubblico.
Durante l’inaugurazione (domenica 27 ottobre 2013, ore 10.30), Vittorio Rizzi eseguirà alcuni brani di Gorni Kramer al pianoforte. Hanno assicurato la loro presenza le figlie di Gorni Kramer, Teresa e Laura.

La mostra è curata da Anna Maria Rossi e dal conservatore Letizia Frigerio, e realizzata in collaborazione con la Fondazione Sanguanini Onlus di Rivarolo Mantovano, l’Atelier Oratorio San Sebastiano di Rivarolo Mantovano, i signori Carlo Rosa e Vittorio Rizzi e l’Associazione Amici del Museo del Bijou; sarà corredata da brochure esplicativa. Nel periodo della Fiera di San Carlo, dal 1° al 4 novembre, il museo sarà aperto con orario straordinario dalle 15 alle 19.
APERTURA PROROGATA FINO AL 24 NOVEMBRE

La locandina dell’evento (pdf 340 kb)
La brochure della mostra sul sito della Fondazione Sanguanini
La notizia sulla stampa locale: La Provincia di Cremona.it , Oglio Po News, sul sito di Cremona Turismo
Il video dell’inaugurazione sul sito di La Provincia di Cremona.it
Il resoconto dell’inaugurazione su Oglio Po News
La fotogallery sul sito di Repubblica Milano

Gli eco-gioielli di Caracol

lug 19, 2013   //   by Museo del Bijou   //   Eventi  //  Nessun Commento

Dal 7 settembre 2013, la prima mostra personale di Eleonora Battaggia

Dopo i successi riscossi a livello nazionale con il concorso Bijoux d’Autore, l’artista veneta Eleonora Battaggia, firma del marchio Caracol, esporrà le sue originali, eleganti creazioni nella Sala Zaffanella del Museo del Bijou. Bellezza estetica e profondo senso etico-ecologico connotano i suoi gioielli, realizzati con materiali di riciclo e con una perizia artigianale stupefacente.
La mostra, cui collabora anche Claudio Franchi, è inserita nel programma di Ecofiera Oglio Po, che si terrà a Casalmaggiore nei giorni 7 e 8 settembre 2013.

Inaugurazione sabato 7 settembre, alle ore 11.00. Ingresso gratuito.

APERTURA PROROGATA FINO AL 14 OTTOBRE

La locandina della mostra (pdf – 250 kb)
Il comunicato-stampa (pdf – 260 kb)

Il sito di Eleonora Battaggia

Ecofiera Oglio Po su Facebook

La notizia della mostra sui siti de La Provincia-Oglio Po, OglioPo News, Inviato quotidiano, Mondo Padano

La segnalazione dell’evento sui siti AGCGioiellis, NewsPlaza, Repubblica Milano

Mille Bijoux…atto II

giu 28, 2013   //   by Museo del Bijou   //   Eventi  //  1 Commento

Dal 4 luglio al 3 agosto, in mostra le creazioni del corso 2013

Inaugurazione serale per “Mille Bijoux 2013″, mostra degli ornamenti realizzati durante il corso di creazione di Bijoux 2013 organizzato dall’Associazione Amici e tenuto da Norma Piccioni. Tutte le tecniche e i materiali utilizzati saranno testimoniati nelle teche della Sala Zaffanella ed avranno la firma di Miranda Barcellari, Erika Bovis, Tiziana Cagni, Fulvia Cavalli, Debora Giacinti, Luigia Lodi Rizzini, Elena Magni, Chiara e Paola Maffezzoni, Vittoria Mazzolini, Maria Rosa Pagliari, Teresa Rosa, Maria Rosa Storti, Simona Telò, Simonetta Tomasi, Giorgia Zanichelli. Appuntamento giovedì 4 luglio alle ore 21.30, all’interno delle iniziative della Fiera di Piazza Spagna. Ingresso gratuito.

La notizia su La Provincia del 17 luglio 2013 (pdf – 316 kb), sul sito di Mondo Padano

I Gioielli da leggere di Fernando Masone

mag 20, 2013   //   by Museo del Bijou   //   Eventi  //  Nessun Commento

Il fascino della carta-cotone diventa bijou

Dal 25 maggio 2013, il Museo del Bijou di Casalmaggiore ospita i “Gioielli da leggere” dell’artista veneziano Fernando Masone: splendide e candide creazioni in carta-cotone realizzata a mano, che nelle teche della Sala Zaffanella sapranno incantare e suscitare emozioni.

Originario di Benevento ma da tempo adottato dalla città lagunare, dove è titolare della galleria “CartaVenezia”, Masone è specializzato in Grafica d’Arte; dopo una lunga esperienza nel campo della ceramica, si dedica dalla metà degli anni Ottanta ad una personalissima ricerca per la stampa d’arte modellata ad alto rilievo, e infine alla fabbricazione della carta, materia sulla quale organizza corsi e seminari in Italia e all’estero, in collaborazione con i maggiori maestri dell’arte contemporanea. La sua carta-cotone diventa sculture, quadri, calcografie e anche…gioielli: questi ultimi saranno esposti al Museo del Bijou fino al 30 di giugno, con ingresso gratuito.

Inaugurazione sabato 25 maggio, ore 17.00

Domenica 26 maggio, l’artista terrà un workshop nel cortile del museo, illustrando ed insegnando le tecniche di base per la fabbricazione della carta e per realizzarne originali monili. La partecipazione al workshop è riservata agli iscritti all’associazione Amici del Museo del Bijou (€ 10,00); le iscrizioni si ricevono al numero 0375 205344, fino ad un massimo di 15.

La notizia sul blog Cultura del Gioiello, su La Provincia Oglio Po, su Oglio Po News, su Popolis

La via delle perle

apr 6, 2013   //   by Museo del Bijou   //   Eventi  //  1 Commento

Sulle rotte dei velieri da Venezia al Mondo

Storia, stupore, bellezza: non mancheranno al prossimo evento organizzato al Museo del Bijou, realizzato a cura di Bianca Cappello, Augusto Panini e Giorgio Teruzzi. Dal 23 marzo al 12 maggio 2013, un omaggio alle perle veneziane, alle loro peregrinazioni nel mondo, alla loro straordinaria arte, ai loro colori… Con il patrocinio delle Province di Cremona e Parma, la collaborazione del Museo di Storia Naturale di Milano, della Compagnia delle Perle e degli Amici del Museo del Bijou, il contributo del Rotary Club Casalmaggiore-Viadana-Sabbioneta, una mostra inedita e incantevole, accompagnata da catalogo Skira.
Inaugurazione sabato 23 marzo 2013, ore 16.30

Sabato 11 maggio 2013, alle ore  15.30, visita guidata alla mostra con uno dei curatori, Giorgio Teruzzi. L’iniziativa rientra negli eventi della Festa dell’Europa. Ingresso gratuito.

La visita alla mostra viene proposta anche a bambini e ragazzi delle scuole del territorio, con la realizzazione di un piccolo monile-ricordo con perle di Murano. Informazioni e prenotazioni allo 0375 284423 o 205344. Il materiale del laboratorio è stato generosamente donato dalla ditta Costantini Glass Beads di Alessandro Moretti, Murano.

L’interessamento dei curatori della mostra ha permesso un’importante acquisizione per il patrimonio museale: la ditta Ercole Moretti & F.lli Snc ha infatti donato alcuni campionari di collane, pendenti, orecchini e bracciali in vetro di Murano, rappresentativi delle più significative tendenze del secolo scorso. La “Collezione Ercole Moretti” è ora esposta nel percorso del museo.


La notizia su Preziosa Magazine
, sulla Provincia Web, sul sito della Provincia di Cremona
L’articolo di Marco Bazzani

Read more >>

Tradizionali o di recupero: impariamo i bijoux!

mar 26, 2013   //   by Museo del Bijou   //   Eventi  //  Nessun Commento

Per chi vuole imparare, per chi ama sperimentarsi, per chi sogna di creare usando estro e fantasia, apprendendo tecniche e provando materiali. Progettare bijoux per sè, per gli amici, per passione: l’associazione Amici del Museo del Bijou organizza anche quest’anno il Corso di Creazione di Bijoux, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Casalmaggiore, sotto la docenza di Norma Piccioni. Read more >>

Tornano i migliori Bijoux d’Autore

feb 2, 2013   //   by Museo del Bijou   //   Eventi  //  Nessun Commento

Dal 9 febbraio al 3 marzo 2013, le vetrine della Sala Zaffanella ospiteranno oltre 60 bijoux, realizzati da altrettanti autori italiani e stranieri, creati utilizzando una ampia scelta di materiali: dalla buccia di cipolla al marmo, stoffe e bottoni, fili di rame e di acciaio, e ancora ottone, legno, seta ed altri ancora… Sono i bijoux selezionati nel concorso Bijoux d’Autore, organizzato dall’Associazione Incontri e Eventi di Roma, presieduta da Norma De Lucia.
Inaugurazione sabato 9 febbraio alle ore 16,30.

La segnalazione su Preziosa Magazine, su News Plaza, su Cartessenza, su Gli Artigianauti, nel sito di AGC
L’intervista di Erika Zacchello a Eleonora Battaggia, vincitrice del concorso
Il catalogo della mostra

Buone Feste!

dic 27, 2012   //   by Museo del Bijou   //   Eventi  //  Nessun Commento

Le immagini dei nostri Auguri sono quelle che rappresentano i tre complessi museali della città di Casalmaggiore nel Calendario 2013 “12 Mesi nei Musei”: le spille del Museo del Bijou, alcune sculture della Scuola di Disegno Bottoli ed una xilografia di Aldo Mario Aroldi per il Museo Diotti. Il calendario, realizzato in collaborazione con il Gal Oglio Po, può essere ritirato gratuitamente presso i musei, la Biblioteca Civica Mortara e il Centro Servizi al Cittadino del Comune di Casalmaggiore. Buone Feste a tutti!

I Tesori di Cosimo Vinci

nov 12, 2012   //   by Museo del Bijou   //   Eventi  //  Nessun Commento

Mostra-evento dell’anno, per il Museo del Bijou di Casalmaggiore: le 20 tiare della collezione “Tesori della Magna Grecia by Cosimo Vinci Design” saranno esposte in Sala Zaffanella dal 1° dicembre 2012 al 27 gennaio 2013. Estro, arte, bellezza, fascino e bouquet di sensazioni: l’art designer Cosimo Vinci allestisce, dopo il successo riscosso a Taranto nell’estate 2011, una mostra di straordinaria suggestione in cui le corone, nei loro più profondi significati antropologici e divini, sono protagoniste.

Inaugurazione sabato 1° dicembre 2012, ore 16.30
Ingresso gratuito

Il comunicato-stampa della mostra (doc, 34 kb)
Il sito Tesori della Magna Grecia
La segnalazione sulla rivista L’Orafo italiano (pdf, 70 kb)
L’intervista sul blog Modaholic e la segnalazione sul sito AGC

Il luogo e la sua storia

ott 22, 2012   //   by Museo del Bijou   //   Eventi  //  Nessun Commento

Le nostre sale un tempo furono rifugio antiaereo per la popolazione. Siamo partiti da qui per accogliere la proposta del gruppo Air Crash Po presieduto da Stefano Merli per ospitare al Museo del Bijou la mostra “Gh’è Pippo..smorsa la lus”, che raccoglie ed espone testimonianze, immagini aeree, cimeli legati agli anni 1944-45, quando l’aereo degli Alleati solcava i cieli della Pianura Padana per seminare paura, bengala e bombe. Mentre le Fabbriche Riunite di Casalmaggiore continuavano strenue la produzione, intorno la piazza, e i negozi, e le famiglie risentivano pesantemente di quel tremendo scorcio di guerra. E al suono dell’allarme che annunciava l’arrivo di Pippo, la gente del quartiere si rifugiava dove ora la storia si racconta coi bijoux…
In mostra, anche la scultura di Brunivo Buttarelli “Strategie sull’altipiano”.

Inaugurazione domenica 28 ottobre 2012, ore 16,30
Ingresso gratuito

Scarica la brochure della mostra (pdf 1,7 Mb)

Una mostra apprezzata…
Duemila persone alla mostra di Pippo. Un bilancio di tutto rispetto per l’esposizione che dal 28 ottobre all’11 novembre (con proroga di 3 giorni per esaudire le ultime richieste di visita) ha occupato la sala Zaffanella del Museo del Bijou di Casalmaggiore, coinvolgendo, anche emotivamente, un pubblico eterogeneo per età e interessi, dagli studenti delle terze medie dell’I.C. Diotti ai casalesi più attempati. I primi coinvolti nel toccare con mano come la Storia dei libri di testo sia viva e attuale, come si sia svolta, dipanata nella nostra realtà cittadina; i secondi ancora profondamente toccati nel ricordo di fatti, disgrazie, episodi di quegli anni.

I giorni clou della fiera patronale hanno ovviamente convogliato al Museo il maggior numero di presenze, ma anche nella settimana successiva il pubblico (anche scolastico) ha continuato a frequentare la mostra. Unanime l’apprezzamento per il suo allestimento, per la ricchezza di “storie” raccontate, per l’apparato fotografico ed esplicativo dei pannelli, per le sensazioni che ha saputo suscitare, per il messaggio di pace che vi era sotteso.

Un sentito grazie a chi ha collaborato alla buona riuscita dell’iniziativa e a chi ha arricchito di nuovi particolari la conoscenza della nostra storia.

Pagine:«123456»

La storia attraverso i bijoux

Un museo assolutamente unico in Italia: oltre 20mila pezzi fra anelli, collane, bracciali, orecchini, dalla fine dell'800 al 1970. Un bijou di museo per appassionati di vintage e amanti del bello. Ma anche laboratori didattici e professionali per creare con il gusto e i materiali di oggi.

Archivio eventi

Categorie

Associazione Amici del Bijou

Attiva dal 1986 e fondata da Francesco Zaffanella, a questa associazione si deve l'idea del museo e gran parte del lavoro iniziale di raccolta e catalogazione del materiale. I suoi membri collaborano alla realizzazione di eventi ed iniziative. Dal 2011 è presieduta da Paolo Zani.