BiblioBijou 2016!

21 nov, 2016   //   by Museo del Bijou   //   Eventi  //  Nessun Commento

Anche per il 2016 Biblioteca Civica e Museo del Bijou organizzano i Pomeriggi BiblioBijou, incontri dedicati a bambine e bambini della Scuola Primaria invitati prima in biblioteca per ascoltare letture animate e poi al Museo del Bijou per la realizzazione di ornamenti e piccoli “gioielli”.
C’è un filo rosso che lega le letture e i laboratori: il Giappone. L’evento infatti rientra nella rassegna Stupor mundi.
Sabato 3 dicembre la lettura  in biblioteca sarà tenuta da Matteo Gubellini, illustratore e scrittore di libri per bambini, che per l’occasione leggerà alcune storie secondo la moda giapponese del kamishibai, piccolo teatro per immagini, dal titolo “Kamishiche?”A seguire, al Museo del Bijou, il laboratorio  di ceramica raku, l’antica tecnica giapponese che risale al sedicesimo secolo d.C. ed è legata alla filosofia zen, che esalta l’armonia presente nelle piccole cose e la bellezza nella semplicità e naturalezza delle forme, tenuto da Paola Cisterni e Franca Brunelli. I bambini lavoreranno l’argilla, creando personalissimi bijoux.
Per il secondo appuntamento, sabato 10 dicembre, le lettura sarà curata da Serena Zampolli con l’animazione dal titolo Piccolo albero. La cultura giapponese si distingue per il rispetto che nutre verso la natura capace di donare, attraverso un’attenta osservazione, lo stupore per la semplicità di ciò che ci circonda… come un albero. “Albero: esplosione lentissima di un seme” questo haiku di un Munari stregato dal Giappone, esprime bene la poesia custodita dalle pagine di The little Tree di Katsumi Komagata, che Serena Zampolli  farà scoprire ai bambini. Al museo poi, sempre con Paola Cisterni e Franca Brunelli, i bambini saranno impegnati nella decorazione degli oggetti da loro creati la volta precedente, che verranno successivamente cotti al forno.
Terzo e ultimo incontro, sabato 17 dicembre: letture con il kamishibai a cura di Santina Maldotti e laboratorio di origami con Chiara Storci.
I pomeriggi BiblioBijou iniziano alle ore 15.30.
Il contributo per ogni appuntamento è di € 4,00 a bambino; per tutti e tre gli appuntamenti € 10,00. E’ indispensabile la prenotazione perchè potranno essere accolte al massimo 20 iscrizioni: 0375 284423 (Ufficio Cultura Comune di Casalmaggiore), 0375 43682 (Biblioteca Civica).

La locandina di BiblioBijou 2016

Lascia un commento

La storia attraverso i bijoux

Un museo assolutamente unico in Italia: oltre 20mila pezzi fra anelli, collane, bracciali, orecchini, dalla fine dell'800 al 1970. Un bijou di museo per appassionati di vintage e amanti del bello. Ma anche laboratori didattici e professionali per creare con il gusto e i materiali di oggi.

Archivio eventi

Categorie

Associazione Amici del Bijou

Attiva dal 1986 e fondata da Francesco Zaffanella, a questa associazione si deve l'idea del museo e gran parte del lavoro iniziale di raccolta e catalogazione del materiale. I suoi membri collaborano alla realizzazione di eventi ed iniziative. Dal 2011 è presieduta da Paolo Zani.