Periodo di "marzo, 2015"

Ornella Bijoux: nel cuore della Moda italiana

mar 2, 2015   //   by Museo del Bijou   //   Eventi  //  2 Commenti

Ornella Bijoux

Fondata nel 1944 da Piera Albani assieme alla figlia Maria Vittoria, Ornella Bijoux è una firma tra le più rinomate della bigiotteria artigianale e insignita a pieno titolo dell’attestazione di Bottega Storica di Milano. Dal 21 marzo al 2 giugno 2015, la Sala Zaffanella del museo avrà l’onore di esporre più di 200 bijoux, che sapranno raccontare, attraverso oltre sessant’anni di creatività italiana,  il susseguirsi della Moda secondo la lettura originale, elegante e solare di Maria Vittoria Albani.
Questa importante esposizione, promossa in collaborazione con Bianca Cappello, storica e critica del gioiello, vuole essere la prima di una serie di monografie dedicate ai grandi protagonisti della bigiotteria Made in Italy, un affascinante capitolo della costume jewellery ancora tutto da scoprire.
Accompagneranno il visitatore nel percorso espositivo anche una selezione di abiti d’epoca da cocktail provenienti dalla collezione Cavalli e Nastri di Milano e firmati Biki, maison con la quale Ornella Bijoux ha collaborato a lungo negli anni ’60.

Inaugurazione: sabato 21 marzo alle ore 17.00 – Ingresso gratuito

La notizia su Preziosa MagazineKlimt 02, FashionUnited, ItFashionMag, Palfemminile, CittaDelMonte, Ansa, Exibart, Mondo Padano, sul blog di Manuela Caminada, GretaConsigliaStarlight, sul sito dei Musei dell’Artigianato, 24OreNews, FashionItaly, PadaniaExpress, La Provincia, Informazione, FashionLulop, ModaeMode, I-More, IoDonna, l’Orafo Italiano, TravelFashionTips, VanityHer, StyleAndFashion, TurismoItinerante, BeSpokeMagazine. AGlitteringWoman, Donna Moderna

La segnalazione sul sito della Society of Jewellery Historians di Londra


L’articolo su Repubblica dell’11 marzo

L’intervista realizzata dall’emittente Cremona1 con Maria Vittoria Albani, Bianca Cappello e Paolo Zani (5 maggio 2015)

Catalogo Universitas Studiorum

La storia attraverso i bijoux

Un museo assolutamente unico in Italia: oltre 20mila pezzi fra anelli, collane, bracciali, orecchini, dalla fine dell'800 al 1970. Un bijou di museo per appassionati di vintage e amanti del bello. Ma anche laboratori didattici e professionali per creare con il gusto e i materiali di oggi.

Archivio eventi

Categorie

Associazione Amici del Bijou

Attiva dal 1986 e fondata da Francesco Zaffanella, a questa associazione si deve l'idea del museo e gran parte del lavoro iniziale di raccolta e catalogazione del materiale. I suoi membri collaborano alla realizzazione di eventi ed iniziative. Dal 2011 è presieduta da Paolo Zani.